pompe funebri comune romaonoranze funebri comune romaagenzia funebre comune romatelefono pompe funebri comune roma

CENTRALE OPERATIVA 24 ORE – DIURNO NOTTURNO E FESTIVI

Sepoltura cimiteri capitolini

Nei cimiteri del Comune di Roma possono essere accolte le persone:

  • Decedute nel territorio del comune di Roma.
  • Che in vita avevano residenza nel comune di Roma.
  • Che hanno titolo per essere sepolte in tombe o loculi concesse a privati all’interno dei cimiteri di Roma.
  • Non domiciliate e non decedute nel comune di Roma, ma ai fini del ricongiungimento nello stesso cimitero di coniugi o di genitori al figlio.
  • Decedute e residenti in altro comune il cui cambio di residenza è avvenuto contestualmente al ricovero in casa di cura a lunga degenza o in casa di riposo.
  • Decedute all’estero, ma iscritte in vita all’anagrafe degli Italiani residenti all’estero del Comune di Roma (A.I.R.E).
  • Non residenti e non decedute nel Comune di Roma, il cui nucleo familiare sia residente nel Comune di Roma.

La sepoltura, nel nostro paese, è permessa solo in luoghi qualificati come cimiteri e può avvenire in terra (inumazione), in un loculo o nella tomba di famiglia (tumulazione).

La scelta del tipo di sepoltura da dare al proprio congiunto è complessa e delicata. I responsabili dell’agenzia funebre, operante nel Comune di Roma, vi aiuteranno a risolvere ogni problema e ad effettuare le scelte più appropriate per voi e per la persona che è venuta a mancare. Per chiarimenti e informazioni aggiuntive, contattare il Call Center al numero  06491763.